Da Ethereum ai servizi finanziari: la potenzialità degli Smart Contracts

Grazie al contributo di Zerado, Fintech Network ha prodottto un manifesto “whitepaper” nel quale si descrive cosa sia lo smart contract e come questa nuova tecnologia possa migliorare l’efficenza nei servizi, sopratutto quelli legati ai settori bancari. Il manifesto sottolinea principalmente quattro punti:
– Come lo “Smart contract” miri a garantire una sicurezza maggiore dei precendenti e tradizionali contratti legali, riducendo inoltre i costi di amministrazione e di gestione.
– Il lavoro di Ethereum è il miglior esempio operativo di “Smart Contract”.
– “Smart contract” può migliorare molte situazioni in cui è vitale una contrattazione un contratto limpido, sicuro e chiaro: mutui, liquidazioni e accordi stragiudiziali
– Come tale contratto miri a sfidare i problemi di incompressione, mutabilità, competenza e segretezza legale che possono ostacolare molti servizi finaziari.

Fonte: https://www.cryptocoinsnews.com/smart-contracts-ethereum-potential-banking-use-cases-whitepaper/

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*