Gnosis

Gnosis è una piattaforma decentralizzata per i mercati previsionali che utilizza la “saggezza condivisa” attinta globalmente e basata su tecnologia Ethereum. Il 24 aprile 2017 ha stabilito un nuovo record raccogliendo 12,5 milioni di dollari durante l’ICO (offerta pubblica), che si è svolta tramite il meccanismo di asta olandese: i prezzi sono stati man mano abbassati fin quando non si presentava un compratore. Con la raccolta di 250.000 ETH, e in questo modo la conclusione dell’asta in soli 12 minuti è così considerabile la piattaforma basata su Ethereum di maggior successo e la più veloce a raccogliere oltre 10 milioni di dollari.

Il prezzo fisso di lancio dei GNO si attestava a 0,6 ETH ognuno, cioè circa 30 dollari e sono stati rilasciati il 4,17% dei Gnosis Token totali, con la promessa da parte della piattaforma di distribuire il restante 95% in un periodo compreso tra 1 e 2 anni. Con una capitalizzazione di 300 milioni di dollari si può considerare questa “initial coin offering” molto più grande delle aspettative.

Mercati Previsionali

La piattaforma consente a chiunque di creare un mercato previsionale per qualunque evento e poter essere premiato per l’accuratezza della previsione: dalle scommesse sportive ai mercati finanziari, fino al meteo e alle previsioni politiche. Si sostiene che i mercati previsionali, anche conosciuti come mercati dell’informazione, delle decisioni o mercati virtuali, siano pronti a diventare una straordinaria innovazione nei Capital Markets e nell’evoluzione dei dati scientifici.

A differenza dei mercati finanziari tradizionali, i mercati previsionali si inquadrano in termini di domande sul futuro, tipicamente con risposta binaria (esempio: oppure no).

Inizialmente proposti negli anni ’90, i mercati previsionali non hanno tuttavia attirato grande attenzione della massa, per lo più a causa della forte regolamentazione nella maggior parte dei settori finanziari.

“Con l’invenzione di un’evoluta rete di tecnologie computazionali peer-to-peer, come Ethereum e Bitcoin, l’esplorazione scientifica delle previsioni basate sul mercato può procedere con una velocità e importanza prima inimmaginabile.” sono le parole contenuta nella whitepaper pubblicata recentemente sul loro sito. Aggiungendo “…il nostro team crede indubbiamente che i mercati previsionali interromperanno alcune delle più grandi industrie esistenti nel breve termine. Guardando al futuro ci aspettiamo che la piattaforma di previsione del mercato Gnosis formerà le basi per le economie di informazioni su scala globale. Per essere realmente dirompente una piattaforma di previsione dei mercati deve obbligatoriamente essere universale e attingere le informazioni globalmente e in modo liquido; deve inoltre essere decentralizzata per esistere.”

Fondata da Martin Köppelmann, che è stato un imprenditore per oltre 3 anni nel mondo della blockchain, e Stefan George, che ha lavorato in aziende tech nella Silicon Valley e in Start-Up con base Berlino, i due co-fondatori di Gnosis hanno precedentemente creato e venduto il più grande mercato di previsioni basato su Bitcoin, Fairlay.