Il Computer di Ethereum

The Ethereum Computer porterà i contratti intelligenti e la tecnologia Blockchain direttamente a casa nostra. Il computer è un progetto open source, in questo momento ancora in via di sviluppo, che permetterà di affittare sicuramente l’accesso in ogni suo spazio disponibile (come una cloud) e sarà compatibile con ogni oggetto intelligente in casa (Internet of Thing), senza bisogno di intermediari.

Questa possibilità di affittare può permettere di creare profitto anche quando temporaneamente l’asset ( viene definito come tale) è inutilizzato. Il computer di Ethereum sarà utile sia per i consumatori, sia per il business. Il computer è quindi un open sourced smart hub con una ampia connettività che può ottimizzare i tempi in cui vengono fatti i nodi su Ethereum (ottimale per il mining quindi) e svolgere/eseguire le operazione delle DApps.

Lo sviluppo della piattaforma

 

Gli sviluppatori stanno cercando di creare un nuovo canali di utilizzo e valore per i proprietari del Ethereum Computer attraverso la connessione del asset con nuovi devices come un wifi routers o grandi elettrodomestici.

The Ethereum Computer opererà come una piattaforma di sviluppo Blockchain. Il team di sviluppo sta cercando di ampliare l’asset istallando tutti i componenti della sua stack ( Whisper, EVM, Web3.js, IPFS/Swarm, etc). In futuro, il computer di Ethereum potrebbe anche diventare anche una risorsa di entrate passive. Sarà infatti ideale per il mining quando il protocollo della Proof-Of-Stake verrà ultimato o come abbiamo ribadito per affittare hard-drive libero in cambio di cryptovalute.

Fonte: https://github.com/elliottmatt/Ethereum-Computer/releases/tag/v0.0.1?ref=fintastico.com

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*