Top exchange per criptovalute ed altcoins

Con la febbre per gli altcoin che è nata negli ultimi mesi, spesso e volentieri quando si guardano le quotazioni del migliaio di criptovalute che esistono ad oggi quasi sempre la domanda è una:

MA DOVE SI COMPRANO?

Molta gente, inoltre, chiede quale sia il miglior exchange sulla piazza al momento. Purtroppo la risposta a questa domanda non è univoca: difatti, gli exchanges perdono in credibilità e/o efficienza dove guadagnano in velocità e/o in offerta, o viceversa. Al momento poter stabilire quale sia effettivamente il migliore è un compito arduo, che difficilmente qualcuno vuole assumersi la responsabilità.

Bisogna anche considerare che alcuni exchanges hanno deciso di sospendere le iscrizioni per i nuovi entranti, dato l’elevato numero di iscritti riscontrati negli ultimi mesi. Tra gli exchanges che verranno elencati, ce ne sarà qualcuno che ha attualmente smesso di accettare nuovi utenti, ma che tuttavia vale la pena citare, dato che nel prossimo futuro accetterà nuovamente iscritti.



Ricordate: gli exchanges non sono luoghi dove conservare le proprie criptovalute: per avere la piena sicurezza e il pieno controllo delle proprie finanze bisogna sempre possedere le proprie chiavi private. Per comodità potete acquistare un hardware wallet come per esempio un Ledger Nano S, oppure potete leggere questa guida per capire come detenere al sicuro le vostre preziose criptovalute.

Quali sono i migliori exchanges per criptovalute ed altcoins?

ExchangeAffidabilitàPiattaformaMobile appUser-friendlyCryptovaluteVoto finale
Binance

8

8.5Si88

9

Bittrex

9

8No7.59

8

Kucoin

7.5

7.5Si78

8

Cryptopia

8

8No7.57.5

7.5

Yobit

7

7.5No6.57.5

7

Changelly

9NDNo107

8

Poloniex

7.58No7.56

7

Bitfinex

7.5

8.5No76

7

Legenda

  • I voti espressi nella tabella variano dall’1 al 10, con 1 come voto più basso e 10 come voto più alto
  • La sezione user-friendly è data perlopiù dalla facilità di comprensione di utilizzo della piattaforma
  • La sezione criptovalute dipende dalla quantità e dalla qualità delle stesse. Cryptopia ad esempio ha più di 400 cryptovalute, ma moltissime sono criptovalute che non hanno volume (quindi sono difficili da scambiare), proprio come su Yobit
  • L’affidabilità è data dal tempo di risposta del supporto (anche se recentemente tutti i servizi di supporto stanno facendo fatica per l’alta domanda) e dall’opinione pubblica rispetto all’exchange
  • Il voto finale è un mix di opinioni di NGC, opinione pubblica ed esperienze di partner con i suddetti exchange. Ricordate che gli exchange possono cambiare da un giorno all’altro, e non è un voto a definirne la sicurezza o l’affidabilità. State sempre attenti!



Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*