“Smart-Contracts”: arriva a Milano il corso per programmatori

Forse per il forte apprezzamento delle criptovalute o forse per un interesse endemico, ormai la blockchain è un settore che raccoglie sempre più “adepti”, stakeholders e interessati.

 

Nonostante il maggiore interesse per questa tecnologia sia causato dalla forte potenzialità finanziaria del bitcoin, non dobbiamo per nulla sottovalutare tutta l’industria che si sta sviluppando intorno al mondo Blockchain. Proprio per questo motivo le aziende sono in competizione per “accaparrarsi” i pochi programmatori in grado di implementare e sviluppare blockchains.

 

Smart-contracts over the weekend

Felice Rocchitelli, un blockchain app developer con forti aspirazioni divulgative, attivo nel settore da quasi un lustro, grazie alla collaborazione di Shlomi Zeltsinger, un esperto developer, ha deciso di fornire a tutti i programmatori la possibilità di incrementare la loro formazione.

Infatti, il 16-17 Dicembre a Milano, si terrà il corso “Smart contracts over the weekend”.

Sicuramente un weekend non sarà sufficiente per apprendere tutto ciò che c’è da sapere riguardo alla blockchain, detto ciò, sarà sicuramente sufficiente per permettervi di imparare come sviluppare smart-contracts.

 

 

Quali sono i prerequisiti per accedere al corso?

Per potere essere selezionati i candidati dovranno avere i seguenti requisiti:

  1. esperienza in software development
  2. sarà molto apprezzabile esperienza pregressa in : OOP, Computer Architecture ( e VM), networking e protocolli ( understanding messages, headers, etc… ), Javascript + Node.Js, Basic Ubuntu/bash commands.

 

Come si svolgerà il corso?

Il workshop sarà diviso in quattro parti principali.

  • Prima parte: concetti base riguardo all’architettura blockchain e l’EVM (Ethereum Virtual Machine).
  • Seconda parte: Sintassi di Solidity, il linguaggio di programmazione di alto livello dell’EVM, e come usarlo per sviluppare smart contracts.
  • Terza Parte: Truffle and web3, come creare un ambiente di lavoro ideale per lo sviluppo di progetti di grandi dimensioni che integrino le potenzialità degli smart contract.
  • Quarta parte: Upgrade smart contract, come analizzare il concetto di upgradable smart contract e come questo possa essere utilizzato per gestire gli aspetti più complessi sulla programmazione di smart contract.

 

Il workshop sarà tenuto in lingua inglese e durerà due giorni. Prevederà un format simile a quello di un laboratorio. Gli iscritti dovranno munirsi dei propri computer per poter, fin da subito, fare pratica con le nozioni impartite. Ogni giorno ci saranno circa 7h di lezione (pranzo incluso). Al termine della lezione l’organizzatore rimarrà un ‘ora in più per aiutare gli studenti che vorranno fare ulteriore esercizio

Sul sito officiale troverete tutte le informazioni

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*